Servizi


Chirurgia dei tessuti molli

Branca chirurgica che si occupa di organi e apparati, suddivisa convenzionalmente in chirurgia toracica, chirurgia addominale, cute, collo e organi in esso contenuti. La chirurgia dei tessuti molli comprende un’ampia serie di interventi che partono dalla chirurgia preventiva per arrivare a quella curativa. Ogni intervento chirurgico DEVE necessariamente essere condotto con l'ausilio di almeno un assistente oltre che dell'anestesista.

Rimozione di un calcolo vescicale per cistotomia


Medicina interna

Si occupa della medicina dei diversi organi e apparati interni, quali apparato respiratorio, apparato cardiovascolare, apparato digerente, reni, sistema emopoietico, sistema endocrino, oltre che di malattie infettive, immunitarie e reumatiche. È quindi una materia fortemente interdisciplinare, il cui compito è quello di trattare pazienti complessi, affetti da più patologie, o che presentano una casistica di sintomi che riguarda vari organi, e che quindi non sono di competenza specifica di un singolo specialista. In questi casi, il medico specialista in medicina interna riesce solitamente ad effettuare una diagnosi e ad agire in maniera efficiente nei confronti di questi pazienti cosiddetti "critici".

Snap test positivo al Parvovirus, agente eziologico della gastroenterite emorragica del cucciolo.


Ortopedia

L'ortopedia è la branca della medicina che studia l'apparato locomotore e le sue patologie. 

L'attuale ambito d'azione dell'ortopedia comprende:

  • prevenzione e cura delle malformazioni congenite e acquisite dell'apparato locomotore;
  • la diagnostica e la terapia di malattie che affliggono l'apparato locomotore
  • la traumatologia, che si occupa di applicare le opportune terapie (normalmente, terapie d'urgenza) nei confronti di pazienti colpiti da trauma acuto, in genere per incidenti stradali o domestici.

 

Posizionamento di una placca in acciaio durante una TPLO (Osteotomia Livellante del Plateu Tibiale) per rottura del legamento crociato anteriore


Ecografia e cardiologia

L’ecografia è una metodica diagnostica non invasiva che utilizzando ultrasuoni (onde sonore) emessi da particolari sonde appoggiate sulla pelle del paziente, consente di visualizzare organi, ghiandole, vasi sanguigni, strutture sottocutanee ed anche strutture muscolari e tendinee in numerose parti del corpo.

Durante l'esecuzione dell'ecografia, l’area da esaminare viene rasata ed inumidita con un apposito gel, non tossico, che consente una migliore trasmissione degli ultrasuoni attraverso il corpo dell'animale.

Ecografia per individuazione di un forasacco interdigitale


Analisi di laboratorio

Gli esami ematochimici sono tra gli strumenti diagnostici più importanti a disposizione del veterinario per individuare eventuali patologie, squilibri e/o problematiche che potrebbero evolversi in stati di malattia. Nello specifico:

 

  • l'esame emocrocitometrico ci consente di valutare tutte le popolazioni cellulari del sangue ( globuli rossi, globuli bianchi, piastrine etc).
  • l'esame ematobiochimico ci consente di monitorare i livelli di numerosi enzimi prodotti da vari organi (fegato, reni, cuore, pancreas etc) la cui concentrazione nel sangue funge da indice dello stato di salute degli organi stessi.

 

Grazie all'emocromocitometrico e l'analizzatore biochimico Catalyst One della Idexx, possiamo eseguire analisi complete in meno di 15 minuti.


Radiologia digitale

La radiografia digitale è un’innovazione grazie alla quale, anziché attraverso l’utilizzo della tecnica analogica tradizionale (l'immagine radiografica viene impressa su pellicola il cui successivo sviluppo dilata notevolmente i tempi di ottenimento dell'immagine radiografica) le immagini a raggi X sono acquisite per mezzo di software ed hardware capaci di archiviare ed eventualmente modificare (ingrandire, zoomare, calcolare distanze e dimensioni), ciò che si fotografa. 

 

L’immagine ottenuta viene elaborata, interpretata (referto radiologico), archiviata e consegnata al proprietario su cd.

 

Le radiografie digitali consentono di calcolare con estrema precisione, distanze e angoli di curvatura molto complessi ma fondamentali per la pianificazione delle ortopedie più complesse.


Oculistica

L'oftalmologia (sinonimo di oculistica e di oftalmoiatria) è la branca della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia sia medica che chirurgica delle malattie dell'apparato visivo, ovvero dell'occhio e dei suoi annessi, della correzione dei vizi refrattivi (vizi di rifrazione o ametropia) e delle patologie visive correlate. Si tratta di una delle discipline mediche e chirurgiche più antiche ma che in campo veterinario è salita alla ribalta solo nell'ultimo decennio e che ad oggi conta pochissimi veterinari specialisti.

 

Riposizionamento ghiandola della terza palpebra a seguito di prolasso della stessa.

 


Endoscopia

L'endoscopia è una procedura medica che consente la visualizzazione di organi interni comunicanti direttamente o indirettamente con l'esterno (come l'esofago ).

La metodica prevede l'utilizzo di un tubo rigido o flessibile, chiamato endoscopio, che registra e trasmette le immagini a uno schermo per mezzo di fotocamere miniaturizzate; questo strumento viene inserito direttamente nel distretto da esaminare, permettendo la visione dell'interno del corpo del paziente.

 

In veterinaria l'endoscopia, oltre che per fini diagnostici, è fondamentale per l'estrazione di corpi estranei dall'apparato digerente o da quello respiratorio.

 

Ispezione endoscopica dell'apparato respiratorio, visione dei bronchi terziari.


Veterinario a domicilio

Quando il trasporto del paziente è difficoltoso, lo staff del centro veterinario può eseguire visite a domicilio su tutto il territorio di Altamura ma anche Santeramo in colle, Gravina e paesi limitrofi.

 

Nella sezione contatti del sito, troverete tutti i nostri recapiti per prenotare una visita.

 

 

Cane che usa un telefono fisso per chiamare il Centro Veterinario Barus per prenotare una visita domicilio